Casapound “provoca”, i cittadini respingono

0
74
 

Casapound ancora al centro della bufera. Stavolta nel mirino è finito un incontro pubblico sul commercio che era inizialmente programmato ieri pomeriggio nella sala “Agnini” del IV Municipio.

In mattinata Umberto Marroni, capogruppo del Pd in Consiglio comunale, e Riccardo Corbucci, vicepresidente del Consiglio del Municipio IV, hanno chiesto al presidente Bonelli di revocare «ai fascisti del terzo millennio» la possibilità di tenere quell'incontro in una sala dedicata ad uno studente che a 19 anni fu trucidato alle Fosse Ardeatine dopo essere stato imprigionato e torturato a via Tasso. Marroni e Corbucci hanno poi apertamente accusato Bonelli di essere vicino agli ambienti dell'estrema destra.

Sulla stessa linea Gianluca Peciola del coordinamento Sel Area Metropolitana che ha definito la scelta «vergognosa, un atto gravissimo da parte del presidente del Municipio IV ed un’offesa alla memoria dei partigiani e della Resistenza». Per Massimiliano Valeriani, consigliere del Pd a Roma, Marco Palumbo, esponente del Pd, e Federica Rampini, consigliera del Pd in IV Municipio, «il presidente Bonelli ha concesso a Casapound di fare campagna elettorale in una sala dedicata ad un martire del nazifascismo», mentre il segretario del Pd Roma Marco Miccoli e quello del IV Municipio Vittorio Pietrosante hanno definito «estremamente preoccupante, intollerabile e di cattivo gusto» la scelta del presidente Bonelli.

Un putiferio che, in effetti, ha avuto un suo riflesso: le forze dell'ordine hanno ritenuto opportuno far spostare il dibattito di Casapound in via Fracchia. «Il Pd ha scelto il ruolo di censore » hanno detto dal partito d'estrema destra, mentre il capogruppo di Roma in Action al Comune di Roma, Andrea Alzetta, ha esultato sottolineando come sia stata «respinta la provocazione di Casapound». Il presidente Bonelli ha invece spiegato che c'era l'obbligo da parte sua di concedere la sala in un periodo di campagna elettorale, ricordando che «Casapound alle prossime amministrative, a maggio, molto probabilmente si candiderà in IV Municipio e non sarà sicuramente di appoggio del presidente».

Tiziano Pompili

È SUCCESSO OGGI...

Miss Italia: le finali regionali agli Altipiani di Arcinazzo

La lunga maratona estiva della bellezza porta stavolta la carovana itinerante di Miss Italia sugli Altipiani di Arcinazzo, nell’alta valle del fiume Aniene, ai piedi dei monti Simbruini. Proprio dove termina la provincia di...

Banconote false, arrestati due spacciatori di euro contraffatti

La coppia è stata fermata dai carabinieri di Ronciglione, in Via Tor Tre Teste a Roma, al termine di una complessa indagine. I fermati sono stati trovati in possesso di circa 4.000 euro di...

Roma, carabinieri a caccia di “topi d’appartamento”

Proseguono con profitto i servizi rinforzati dei Carabinieri di Roma finalizzati a prevenire, e laddove necessario, reprimere eventuali fenomeni di illegalità diffusa. I militari, soprattutto nelle ore notturne, stanno attentamente vigilando anche sulle abitazioni dei...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Sere d’incanto ai Castelli Romani

Un weekend all’insegna del relax, e con proposte soprattutto serali, come nella migliore tradizione dell’estate castellana. Meno “fitte” del solito ma alta qualità, ed accessibilità, le visite targate “Cose Mai Viste”. Domenica mattina 20 agosto...