Monte Compatri, ricercato per furto “festeggiava” in osteria

0
25
 

Nella tarda serata di ieri i carabinieri di Monte Compatri hanno arrestato un 31enne romeno, senza fissa dimora e irreperibile da quasi un anno, in esecuzione di un ordine di esecuzione pena emesso dal Tribunale di Velletri il 19 marzo 2012.

L’uomo, che deve scontare 3 anni e 18 giorni di reclusione poiché risultato responsabile di furto aggravato, ricettazione in concorso e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, era riuscito già una volta a scampare l’arresto e a far perdere le proprie tracce.

Questa volta, però, i militari, non hanno perso l’occasione: riconosciuto mentre si trovava in un’osteria in compagnia di un connazionale, i carabinieri sono riusciti ad ammanettarlo nonostante un rocambolesco tentativo di fuga tra i tavoli dell’osteria risolto in breve tempo tra gli sguardi attoniti degli altri clienti che hanno assistito alla scena. Il cittadino romeno è stato associato al carcere di Velletri dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.