Sicurezza stradale, ritirate 10 patenti e sequestrati 56 veicoli

0
121
 

Servizi di prevenzione e controllo alla circolazione stradale sono stati svolti nelle ultime 24 ore dai carabinieri del nucleo radiomobile di Roma sulle principali arterie stradali della Capitale.

I militari, avvalendosi degli etilometri e dei “drug-test” in dotazione, hanno effettuato numerosi accertamenti per verificare lo stato psico-fisico degli automobilisti in transito. Il bilancio è di 10 persone denunciate a piede libero, 10 patenti e 32 carte di circolazione ritirate, 278 contravvenzioni al codice della strada elevate che hanno comportato la decurtazione di 329 punti patente.

Cinquantasei i veicoli sottoposti a fermo amministrativo o a sequestro.

È SUCCESSO OGGI...

Civitavecchia

Viabilità, riapre al traffico via Aurelia

Riapre al traffico via Aurelia all’intersezione con via Gregorio XI. Terminati i lavori di ripristino del manto stradale dopo il cedimento di una parte dell’asfalto lo scorso 20 maggio che aveva necessitato la restrizione...

A Vasanello ecco la sagra degli gnocchi

Torna a Vasanello uno degli appuntamenti gastronomici più attesi dell’estate in tutta la provincia e non solo: la sagra degli gnocchi co’ la rattacacio. L’evento, alla nona edizione, si terrà dal 7 al 9 luglio ed è...

Campidoglio, cresce il turismo nella Capitale: +2,8% arrivi nei primi cinque mesi del 2017

Nei primi cinque mesi del 2017 Roma ha contato 5,4 milioni di arrivi e 13,5 milioni di presenze facendo registrare, rispetto allo stesso periodo del 2016, una crescita di circa il 2,8% negli arrivi e del 2,5%...

Mafia, Zingaretti: «Complimenti a forze dell’ordine e magistratura per importante operazione condotta»

“Ringrazio i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma che insieme ai Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Roma hanno condotto e portato a termine una delle più importanti inchieste della Procura di Roma,...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...