Trasporti, protesta senza preavviso: bus fermi

0
28
 

Una protesta improvvisa e senza alcun preavviso sta provocando diversi disagi nella capitale. I numerosi autisti del Consorzio di “Roma Tpl” questa mattina non hanno infatti preso servizio e un'alta percentuale di linee bus è rimasta nei depositi.

Il Consorzio Roma Tpl comprende 450 bus  e circa 1700 dipendenti e gestisce 83 linee che coprono tutte le zone periferiche della città. Non è al momento stato comunicato il termine della protesta.

Queste le 36 linee interessate alla protesta che quindi potranno avere un numero inferiore di vetture su strada: 022, 039, 040, 041, 053, 056, 086, 135, 146, 213, 220, 222, 235, 308P, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 881, 892, 907, 912, 982, 985, 997, 998L.