Colle Oppio, carabinieri arrestano 2 stranieri

0
60
 

Nella tarda serata di ieri sono scattati i controlli dei carabinieri della compagnia Roma piazza Dante all’interno del parco di Colle Oppio, importante area archeologica della Capitale.

I militari hanno controllato e identificato 40 persone, tutte extracomunitarie, di cui 7 pregiudicate. Tra queste, un cittadino tunisino di 32 anni è risultato colpito da un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Roma per ripetute inottemperanze all’obbligo di firma a cui era sottoposto per reati in materia di stupefacenti.

Oltre al tunisino, è finito in manette anche un cittadino albanese di 30 anni poiché rientrato nel territorio italiano nonostante fosse già stato espulso e accompagnato alla frontiera il 3 aprile dello scorso anno. Un cittadino del Bangladesh di 32 anni, invece, è stato denunciato a piede libero poiché risultato irregolarmente presente in Italia.