In fuga sull\’A1 con con un kg di coca in auto

0
30
 

I carabinieri di Frascati hanno arrestato un 30enne albanese che aveva occultato, all’interno dell’imbottitura del sedile anteriore della sua Renault Clio, un panetto termosaldato contenente più di un chilogrammo di cocaina.

I carabinieri, impegnati in un servizio antirapina, hanno notato l’uomo mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di un supermercato, nella periferia sud-est della Capitale. Salito in macchina, il 30enne è stato intercettato da 3 pattuglie dei carabinieri di Frascati. Alla vista delle autoradio, l’uomo ha improvvisamente cambiato la velocità di marcia tentando di darsi alla fuga. Ne è nato un inseguimento, durato diversi chilometri, nel corso del quale il giovane ha imboccato l’autostrada A1 in direzione Napoli.

La sua corsa, però, è stata interrotta dai carabinieri in una piazzola di sosta all’altezza dell’uscita di Colleferro. La droga sequestrata, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato più di 40mila euro. Sono in corso ulteriori attività di indagine dei Carabinieri finalizzate ad individuare i destinatari della partita di droga mentre per l’arrestato si sono spalancate le porte del carcere di Velletri.