Colombo, sorpreso a smontare il paraurti di una Smart in pieno giorno: arrestato

0
30

E’ sceso da una Lancia Thema e l’ha lasciata in doppia fila. Si è guardato intorno e dopo qualche minuto ha iniziato a smontare, in pieno giorno, alcuni pezzi da una Smart parcheggiata in via Padre Semeria, nel quartiere Colombo. Grazie alla collaborazione di alcuni testimoni che hanno telefonato al 113, è stata immediatamente allertata la volante più vicina.

Quando la pattuglia è arrivata il ladro, ancora presente in zona, quando ha vista gli agenti è salito di corsa sulla Lancia tentando di fuggire. Pronti gli agenti del commissariato Cristoforo Colombo che l’hanno bloccato posizionando l’auto davanti a quella del fuggitivo.

Gli accertamenti eseguiti successivamente hanno permesso di scoprire che la Lancia guidata dall’uomo, ancora con uno “spadino” nel nottolino di avviamento, risultava rottamata. Le targhe apposte sulla stessa invece, sono risultate appartenere ad un’altra autovettura e rubate qualche giorno fa. La Smart, invece, presentava il paraurti già smontato.

All’interno della Lancia è stata sequestrata una borsa piena di attrezzi da lavoro utilizzati dal fermato per l’ ”attività” di smontaggio delle auto. L’uomo, successivamente identificato per C.S., un 30enne romano con vari precedenti di Polizia, è stato arrestato per furto aggravato e denunciato per la ricettazione. Sia l’autovettura che le targhe sono state sequestrate. Proseguono le indagini per accertare la provenienza dell’auto.