Furto di cavi elettrici a Torvaianica, danno da 80mila euro

0
48
 

Furto nella notte tra lunedì e martedì a Torvaianica e Martin Pescatore. Duemila metri di cavi elettrici di rame trafugati che hanno lasciato via Polonia a Torvaianica, via Ponente e via Taormina a Martin Pescatore completamente al buio.

Un fenomeno in continua ascesa sul territorio. «Con quest’ultimo furto – dichiara il dirigente ai Lavori Pubblici Ing. Renato Curci – è stato creato un danno di 80mila euro, che mette in forte difficoltà l’Ente e crea un enorme disagio ai cittadini residenti nelle vie interessate, soprattutto in termini di sicurezza».

Indagini a tutto campo per acciuffare i colpevoli del reato.