Ostia, scoperta serra per produrre marijuana

0
77
 

Operazione antidroga della polizia nella serata di ieri. Il primo a finire in manette ad opera degli agenti del commissariato Lido, è un cittadino italiano di 34 anni che dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, individuato dai poliziotti al termine di una complessa attività d’indagine, è stato arrestato presso la propria abitazione di Ostia per il possesso di oltre 70 grammi di marijuana e circa 30 di cocaina.

Oltre allo stupefacente, i poliziotti hanno rinvenutomateriale necessario per il confezionamento delle singole dosi. L’attività d’indagine non è però terminata con questo arresto. Gli ulteriori sviluppi investigativi, infatti, hanno portato gli agenti ad effettuare un’altra perquisizione, questa volta a carico di C.A., cittadino italiano di 33 anni con alcuni precedenti di polizia.

All’interno dell’appartamento è stata rinvenuta, nascosta in una intercapedine, una serra per la produzione di piante di marijuana. Oltre al sequestro della sostanza stupefacente già pronta per lo spaccio, circa 100 grammi, all’interno dell’appartamento sono stati rinvenuti e sequestrati vasi, flaconi fertilizzanti, lampade alogene e tutto il necessario per la coltura delle piante di marijuana.

Non è stato facile comunque, per gli agenti giunti per la perquisizione, trarre in arresto l’uomo, che alla vista dei poliziotti con uno scatto repentino è riuscito a fuggire colpendo un agente con una testata in volto. Le immediate ricerche hanno consentito però di riacciuffare il pregiudicato intorno a mezzanotte in una via di Ostia Ponente, mentre vagava senza meta. Anche per lui, pertanto, si sono aperte le porte del carcere.

È SUCCESSO OGGI...

Termovalorizzatori di Colleferro, allo studio una riconversione

"Sembrava quasi ci fosse un accordo per portare i rifiuti di Roma a Colleferro. Quelli sono due impianti che sono stati sottoposti a revamping, rispetto ai quali si sta facendo una valutazione per come riconvertirli,...

Antiche strada d’Italia: il viaggio di Osvaldo Bevilacqua arriva in libreria

La Via Francigena che tagliava l’Italia da Nord a Sud, la Salaria che la tagliava da Est a Ovest, la Rotta dei Fenici che toccava le affascinanti coste delle sue isole: più che tre...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...

Atac a un passo dal crac. Rota: «Schiacciati dai debiti»

"In questi mesi ho preso progressivamente atto di una situazione dell'azienda assai pesantemente compromessa e minata, in ogni possibilità di rilancio organizzativo e industriale, da un debito enorme accumulato negli anni scorsi". Lo dice...

Bomba carta al centro accoglienza: paura a Rocca di Papa

"Abbiamo annullato il previsto sit-in previsto per stamattina a cominciare dalle ore 9 davanti dell'ex centro spirituale 'Mondo Migliore' sulla Via dei Laghi ai Castelli, utilizzato ormai da tempo come entro d'accoglienza per richiedenti...