Termini, galleria servizi e parcheggio su binari: la stazione cambia volto

0
27
 

Una galleria servizi di circa 6mila metri quadrati al di sopra del fronte binari pronta, secondo cronoprogramma, per novembre 2015. Un parcheggio a tre piani per 1337 posti auto e 85 per moto sopra i binari realizzato, sempre secondo i tempi previsti nel progetto, per settembre 2016.

Realizzazioni che, diversamente dal progetto originale poi revisionato, non interferiranno con la circolazione degli oltre 800 treni quotidiani e la fruibilità della stazione dove ogni giorno passano circa 400mila persone.

Entrano nel vivo i lavori che, avviati nel luglio scorso, nel giro di qualche anno «cambieranno il volto alla stazione Termini», per dirla con le parole dell'amministratore delegato di Grandi Stazioni, Fabio Battaggia, che ha illustrato, nella sede della società di servizi del Gruppo Ferrovie dello Stato, lo stato dell'arte. 

Sono 83 i milioni di euro investiti per il progetto che, con la conclusione dei lavori propedeutici, sarà realizzato in più fasi. «Dopo Tiburtina – ha detto Battaggia – quello a Termini è un ulteriore grosso impegno del gruppo Ferrovie per la città di Roma. Insieme alla fine dei lavori della metropolitana e in piazza dei Cinquecento, Termini confermerà il suo ruolo di hub, si arricchirà di nuovi servizi ed avrà una migliore accessibilità».