Scommesse abusive a Zagarolo, 2 denunciati

0
88

I carabinieri, grazie ad alcuni servizi mirati contro il settore delle scommesse organizzate, hanno scoperto l’esistenza di un esercizio pubblico di Zagarolo, regolarmente adibito a sala gioco, in cui i titolari esercitavano parallelamente anche una attività di raccolta di giocate su eventi sportivi.

Il sistema era gestito attraverso un sito riconducibile a una società estera registrata in altro paese europeo, attiva nel campo delle scommesse “on line”, privi della prevista autorizzazione di Pubblica Sicurezza. Durante il controllo, i militari hanno sorpreso un avventore che era in possesso di un promemoria di giocata inerente alcuni eventi sportivi emesso attraverso il “sito estero” e che i titolari avevano fatto, come espressamente vietato dalla normativa di settore, da intermediari fra lo scommettitore, privo di un proprio conto di gioco, e il sito stesso. In pratica si permetteva agli amanti del gioco di effettuare le scommesse in contanti, utilizzando un conto riferibile agli esercenti stessi, ricevendo il pagamento in contante delle eventuali vincite.

Sono scattati una denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli per la raccolta illecita di scommesse e l’immediato sequestro di una postazione telematica composta da processore e una stampante termica. L’illecita attività verrà segnalata agli organi tributari competenti al fine di avviare i necessari controlli fiscali per verificare se i titolari avessero dichiarato i guadagni dell’attività ai fini delle imposte sui reddito.

È SUCCESSO OGGI...

Prestazioni sessuali in un centro benessere: locale sequestrato

Frequenti segnalazioni dei cittadini della zona, e un sospetto “andirivieni” di clienti hanno allertato gli agenti della Polizia di Stato, che hanno scoperto la reale attività di un “finto” centro benessere romano al quartiere Salario. Vista l'eloquenza...

Libri scolastici, Campidoglio sigla protocollo d’intesa con Confcommercio e Confesercenti

Garantire la fornitura gratuita dei libri di testo, tramite cedole librarie digitali, agli alunni residenti nel territorio di Roma e frequentanti le scuole primarie (statali e paritarie) per l’anno scolastico 2017-18. E’ l’obiettivo del...
Alessandro Grando

Ladispoli, Alessandro Grando è il nuovo sindaco: consegnata la fascia

Alessandro Grando è ufficialmente il sindaco di Ladispoli. Stamane nella sala consiliare di piazza Falcone, gremita di pubblico, la Commissione elettorale circondariale ha comunicato l’esito delle elezioni comunali, consegnando la fascia di sindaco ad...

Campidoglio: per San Pietro e Paolo divieto di vendita, somministrazione, trasporto bevande contenitori in...

Tutelare l’incolumità pubblica e la sicurezza dei presenti in occasione di manifestazioni che possono comportare la concentrazione di un alto numero di persone in spazi ristretti o delimitati. Con questo obiettivo la sindaca di...

Allarme alimentare, sequestrate oltre 1.100.000 uova

I Nuclei Antifrodi, in collaborazione con i Gruppi Carabinieri Forestali, a seguito di un'azione di monitoraggio nelle aziende avicole dislocate sul territorio nazionale, hanno proceduto al sequestro di 1.110.236 uova per mancanza di...