Anagnina: Picchiata e minacciata col coltello sul bus |In manette compagno violento

0
78

L’ha picchiata e minacciata con un coltello da cucina mentre erano a bordo di un autobus nei pressi del terminal Anagnina. La vittima, una donna romena di 44 anni, ha subito la prepotenza dell’uomo, suo convivente, poi, appena uscita dal mezzo pubblico è scappata e si è rivolta ai carabinieri della Stazione Roma Appia.

I militari dell’Arma sono subito intervenuti e, dopo una breve ricerca ricerche, hanno bloccato l’aggressore, ancora in possesso del coltello, che si era nascosto in un altro autobus.

L’arrestato, un 47enne che in passato aveva già assunto comportamenti violenti nei confronti della convivente, è stato portato presso il carcere di Regina Coeli con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Per la donna, invece, fortunatamente solo tanta paura. L’arma è stata sequestrata

È SUCCESSO OGGI...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...