Termini, aggrediscono 22enne a uscita banca: 4 nomadi in manette

0
25
 

I carabinieri del Nucleo Scalo Termini hanno arrestato quattro nomadi di età compresa tra i 30 ed i 39 anni con l’accusa di tentata rapina. Le donne, tutte domiciliate nell’insediamento di Castel Romano, insieme ad una ragazzina di 13 anni, non imputabile per la sua giovane età, hanno aggredito una cittadina cinese di 22 anni che era appena uscita dalla filiale della Banca Nazionale del Lavoro di via Marsala, forse pensando che la ragazza fosse in possesso di qualche somma di denaro appena prelevata.

Quello che non potevano sapere era che la 22enne, in realtà, era andata in banca per effettuare un deposito contanti. La reazione della vittima ha messo in fuga le malviventi, senza alcun bottino, e le sue urla hanno attirato l’attenzione di una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che stava transitando nella vicina galleria Caracciolo. Le 4 fuggitive maggiorenni sono state immediatamente bloccate e portate in caserma dove sono state trattenute in attesa di essere sottoposte al rito direttissimo. La 13enne, invece, è stata affidata ai genitori.