Municipio XVI, Buche e plance \’\’selvagge\’\’: disastro sui marciapiedi

0
27

Roma-Non sono pochi i lavori di manutenzione di cui necessiterebbero strade e marciapiedi della capitale. Un esempio è il marciapiede di via Virginia Agnelli (Municipio XVI) che collega viale dei Colli Portuensi con via Ramazzini.

Sulla strada sono presenti numerose plance elettorali che – come già denunciato da molti esponenti della politica locale di altri municipi – si rendono responsabili del degrado e del dissesto dell’asfalto otre che minare la viabilità pedonale e mettere in pericolo la sicurezza dei passanti. In particolare in questo caso ci troviamo di fronte ad un manto completamente distrutto e rattoppato (a testimoniarlo i dislivelli presenti e i differenti colori dei materiali), un marciapiede questo che ha subito un ulteriore dissesto a causa di veri e propri buchi all’interno dei quali sono letteralmente conficcati i tubi che fanno da basamento alle plance.

Chiunque si trovi a percorrere la strada adesso è praticamente costretto a fare uno “slalom” tra le buche nell’asfalto, causate da usura e radici degli alberi, e le stesse plance che dividono a metà il marciapiede.