Monte Porzio, prende indennità disoccupazione ma ha già un lavoro

0
42
 

Si è conclusa con una denuncia a piede libero di una badante romena, di 57 anni, un’accurata indagine dei carabinieri di Monte Porzio Catone che sono riusciti a smascherare una truffa architettata ai danni dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale.

Da diversi anni, infatti, la donna si era fatta assumere da una famiglia dei Castelli romani come badante: nonostante ciò, la cittadina romena aveva presentato all’Inps tutta la documentazione necessaria per essere destinataria del sussidio di disoccupazione che ha percepito per circa un anno.