Pietralata, rubano tombini di ghisa da cantiere

0
68
 

E’ stata la telefonata di un cittadino al 113, poco prima della mezzanotte, a segnalare la presenza di un furgone di colore bianco sospetto nei pressi di un cantiere edile. Il testimone, infatti, ha notato che gli occupanti del furgone scesi dal mezzo avevano divelto la rete di recinzione di un cantiere edile in Via dei Monti Tiburtini e, dopo aver aperto un varco, erano entrati al suo interno.

Sono stati gli agenti del Reparto Volanti e quelli dei commissariati Sant’Ippolito e San Lorenzo a intervenire sul luogo della segnalazione. Un centinaio di metri più avanti, infatti, all’interno del cantiere, i poliziotti hanno individuato due cittadini romeni che con circospezione stavano caricando sul mezzo, con gli sportelli spalancati, 16 caditoie in ghisa utilizzate per convogliare le acque piovane del manto stradale nella rete fognaria.

Quando si sono accorti della presenza degli agenti i due ladri hanno tentato di fuggire ma sono stati bloccati. Accompagnati negli uffici di Polizia T.N., 41 enne romeno, è stato arrestato per il reato di furto aggravato in concorso mentre il suo complice, anch’egli romeno, ma ancora minorenne, è stato denunciato. 

È SUCCESSO OGGI...

Lazio, la settimana in Consiglio regionale

Proseguono i lavori del Consiglio regionale per l'esame della proposta di legge n. 365, "Disposizioni per la rigenerazione urbana e per il recupero edilizio". L’Aula è stata convocata per martedì 27 giugno 2017...
truffa pellet

Truffe per la vendita di pellet: ecco come funzionano

Associazione per delinquere finalizzata alla truff. Per questo reato il 21 giugno scorso un 65enne è stato condannato in primo grado dal tribunale di Rieti alla pena di anni 4 e mesi 8 di...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...
Sequestro-Polizia civitavecchia

Roma, tentano di truffare la mamma di una poliziotta: arrestati

I due truffatori di origini campane , arrestati ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato, probabilmente non sapevano che la figlia dell’anziana vittima è un’esperta poliziotta. La truffa, sulla falsa riga dell’ormai classica tecnica del parente...

Rapinata in strada da tre rom. Poi il maldestro smascheramento

É accaduto ieri sera a Roma, in via Flavio Stilicone, altezza di via dell'Aereoporto. Alle 18:30 circa una signora italiana è stata avvicinata da tre donne rom con la scusa di una richiesta di informazioni: approfittando...