Da Casalbertone a Lunghezza, i carabinieri pedinano 3 pusher e scoprono centrale della droga

0
70
 

I carabinieri della stazione Roma Casalbetone hanno arrestato due nigeriani di 30 e 32 anni e un cittadino del Gambia di 29 anni per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’episodio è iniziato ieri pomeriggio nel quartiere San Lorenzo dove i militari dell’Arma hanno notato i 3 africani assumere un atteggiamento sospetto e li hanno pedinati fino ad arrivare a Lunghezza. Lì, giunti in un viottolo, i 3 sono entrati in una palazzina che utilizzano come loro dimora, si sono riforniti della droga e sono subito usciti, tutto mentre i carabinieri in borghese, erano rimasti fuori in maniera defilata per non farsi scoprire.

I pusher, a un certo punto si sono diretti verso la fermata del tram dove c’era il 29enne ad attenderli, a cui hanno consegnato un involucro contenente 200 g di “erba” che ha poi nascosto sotto la giacca. A quel punto, a scambio avvenuto, i carabinieri sono usciti allo scoperto riuscendo a bloccare il “cliente”, in possesso della droga appena ritirata, e il 30enne “fornitore” in possesso di uno zaino contenente 1,1 Kg della stessa sostanza stupefacente, gli altri complici, invece, sono riusciti a fuggire.

Dopo aver ammanettato i due, i carabinieri sono tornati all’abitazione e all’interno hanno trovato e arrestato anche il 30enne, scoprendo altre dosi di droga e 1730 euro in contanti, quale presunto provento dell’attività di spaccio. Il denaro e la droga, da cui si sarebbero ricavate più di 8mila dosi, sono stati sequestrati. Gli arrestati, invece, sono stati accompagnati in caserma in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...

Barcellona, il cordoglio di Roma: bandiere a mezz’asta in Campidoglio

"Barcellona è un simbolo del cammino europeo verso la conquista dei diritti e delle libertà fondamentali la cui difesa è imperativo per tutti noi e ieri è stata colpita da un ignobile attentato terroristico....

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...