Tuscolana, ubriachi distruggono locale durante rissa: 4 in manette

0
62

Hanno semidistrutto una panineria-kebab di via Tuscolana durante una violenta rissa senza esclusione di colpi. I protagonisti, che sono stati arrestati dai carabinieri della stazione Roma Appia, sono 4 cittadini romeni di età compresa tra 26 e 30 anni che, dopo aver bevuto qualche birra di troppo, hanno acceso un’animata discussione, sorta a causa di futili motivi, che poi è degenerata in vero e proprio scontro fisico.

I romeni si sono affrontati in un tutti-contro-tutti armati di tavoli, sgabelli, vassoi, bottiglie e quant’altro si trovasse a loro portata nella panineria.

All’arrivo delle pattuglie dei carabinieri, allertate da alcuni testimoni e dal proprietario del locale, i contendenti sono stati fermati e, dopo essere stati visitati e dimessi dal pronto soccorso del Policlinico Casilino con prognosi che variano dai 2 ai 3 giorni, arrestati con l’accusa di rissa aggravata, danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale. Ora si trovano in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.