Albano, consegnato l’automezzo per il trasporto delle persone con difficoltà motorie

0
31
 

È stato consegnato ieri dalla società Mlg S.r.l. il Fiat Doblò che servirà al Comune per il trasporto delle persone con difficoltà motorie, all’interno del progetto dei servizi sociali Liberi di essere, Liberi di muoversi.

Tante le imprese del territorio che hanno voluto prendere parte al progetto, con una “sponsorizzazione solidale” che consenta all’automezzo di muoversi in tranquillità per il territorio, senza costi aggiuntivi per il Comune e ovviamente per le persone che vengono trasportate. «Ringrazio di cuore gli uffici comunali, l’assessore Fauzi Cassabgi e soprattutto le imprese che non si sono tirate indietro e hanno dimostrato, con un piccolo gesto, quanto si possa fare concretamente per le persone con maggiori difficoltà – afferma con soddisfazione il sindaco Nicola Marini -. La linea della nostra amministrazione è sempre stata chiara: preferire le persone alle cose.

E stiamo continuando su questa strada, con decisione e convinzione». Il servizio Liberi di essere, Liberi di muoversi va ad aggiungersi al trasporto a chiamata per disabili (numero verde 800.864.769), per dare sempre maggiori possibilità a chi ha difficoltà motorie.