Ardea, arrestato il “mago” di viaggi truffa romeni

0
66
 

I carabinieri di Ardea hanno arrestato un cittadino romeno di 28 anni, T.V.L., in esecuzione di un mandato di cattura internazionale emesso dalle autorità romene nel 2012. L’uomo, in Italia ormai da diversi mesi, cambiava continuamente dimora rendendo difficile le ricerche; i carabinieri, lo hanno però rintracciato all’interno di un capannone industriale verificandone la sua reale identità attraverso le operazioni di foto-segnalamento.

L’uomo è stato condannato a quasi 4 anni di reclusione dall’autorità giudiziaria romena per frode, reato commesso nei mesi di ottobre e novembre del 2010 nella città di Ploiest. In qualità di amministratore di una società che organizzava viaggi, in quel periodo, attraverso un annuncio pubblicato su internet, stipulava con diversi clienti numerosi contratti commerciali riguardanti l’affitto di una villa all’interno di un resort dislocato in una località turistica montana.

I clienti, dopo aver pagato il prezzo per il contratto di affitto per il periodo delle vacanze invernali, una volta sul posto verificavano che la villa era stata già affittata ad altre persone. L’uomo, al termine di tutti gli adempimenti, è stato condotto presso la casa Circondariale di Velletri in attesa di tutte le operazioni per la successiva estradizione.

È SUCCESSO OGGI...

Virginia Raggi

I grillini avanzano nella città metropolitana. Virginia Raggi finalmente sorride

Mentre il Pd romano svolgeva i riti di un suo congresso che altro non è che una conta fra correnti per per la scelta del segretario, alle porte di Roma, a Guidonia, vincevano  i...

Elezioni comunali ad Ardea, affluenza definitiva 39,83%

L'affluenza definitiva per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali è stata del 39,83%. Hanno votato 14437 cittadini.
Rifiuti-Roma torre gaia

Torre Gaia, rifiuti in strada da settimane: la rivolta dei residenti

Una situazione delicatissima e vicina al collasso quella che si registra a Torre Gaia, Villa Verde, Casilino e tutto il quadrante sud-est della città. Lo afferma il Codacons, intervenendo in merito alle proteste dei...
Pugno Anziana Polizia

Tor Bella Monaca, sequestrate armi (anche da guerra) e munizioni

Nella serata di venerdì scorso, agenti della Polizia di stato della squadra mobile di Roma hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla ricerca di armi: una 30ina di agenti...

Carabinieri arrestano maldestro scassinatore di bancomat

Partenopeo in trasferta nella provincia di Livorno arrestato sulla SS 1 Aurelia dai Carabinieri della Radiomobile di Tuscania. È successo alle prime luci dell’alba del 24 giugno 2017, i Carabinieri impegnati nel controllo alla circolazione...