Colleferro, a San Bruno il primo parco per i cani

0
26
 

A Colleferro nasce il primo parco per i cani. L’Amministrazione comunale, venendo incontro alle richieste di tanti cittadini che hanno in casa un animale da compagnia, ha deciso di dedicare una parte dell’area verde di San Bruno, nel quartiere di Colle Bracchi, proprio agli amici a quattro zampe. L’area verde in questione, che si trova accanto a quella attrezzata dei giardini pubblici, è stata completamente recintata e munita di un cancello di sicurezza.

All’interno del parco, perciò, i cani potranno essere lasciati completamente sciolti, senza guinzaglio, liberi di poter correre e giocare con i propri simili. «Si tratta di un progetto sperimentale – spiega il consigliere comunale Remo Paniccia, che si occupa per conto del Sindaco Mario Cacciotti dei diritti degli animali – che l’Amministrazione ha pensato per rispondere ad una domanda diffusa. Da tempo, infatti, i vari possessori di cani, tra cui quelli dell’associazione animalista “Qua la zampa”, ci chiedevano la possibilità di avere uno spazio verde a disposizione per poter portare i loro amici.

Se la cosa funzionerà, come immagino, non è detto che non si possano crearne ulteriori in altre zone della città». L’idea dell’Amministrazione è quella di affidare il parco in gestione all’associazione di volontari, affinché ne siano direttamente responsabili i frequentatori che, in tal modo, ne avranno cura proprio come se si trattasse del proprio giardino. Per utilizzare l’area durante il corso dell’anno, per chiunque lo desideri, basterà soltanto iscriversi all’associazione rispettando le semplici e corrette norme di tenere pulito il parco togliendo gli eventuali escrementi del proprio animale.