Acilia, picchia padre e fratello che si rifiutano di dargli soldi per la droga

0
158
 

I carabinieri di Acilia hanno arrestato un 26enne romano, già conosciuto alle forze dell’ordine a causa dei numerosi trascorsi con la giustizia, con le accuse di tentata estorsione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

I fatti si sono svolti nell’abitazione del padre del ragazzo, un 61enne del luogo, che si era ribellato all’ennesima richiesta di denaro avanzata dal figlio tossicodipendente per l’acquisto delle dosi.

Al rifiuto opposto dall’uomo, il 26enne ha violentemente aggredito lui e suo fratello, nel frattempo accorso in aiuto del padre. Per evitare conseguenze peggiori, il 61enne, esausto dalle continue vessazioni, ha chiamato il “112”. Quando i militari sono arrivati sul posto il 26enne si era già allontanato.

Le ricerche effettuate con l’ausilio dei carabinieri della compagnia d’intervento operativo del 6° Battaglione “Toscana” hanno permesso di rintracciarlo poco lontano: quando i militari gli hanno intimato l’alt, il giovane, invece di calmarsi, si è scagliato anche contro di loro tentando di colpirli con calci e pugni.

Dopo essere stato immobilizzato, il 26enne è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo, a seguito del quale, dopo la convalida dell’arresto, è stato rimesso in libertà.

È SUCCESSO OGGI...

Chiusura in grande stile per il Valmontone Outlet con lo show “Live in Tokyo”...

Chiusura in grande stile per il Valmontone Outlet, la manifestazione che nei mesi di luglio e agosto ha ospitato concerti live e spettacoli gratuiti nel villaggio dedicato allo shopping in provincia di Roma. Sabato 19...

Frosinone, venerdì in scena la grande Orchestra sinfonica russa

Grande attesa, a Frosinone, per la serata-evento organizzata dal Comune in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Venerdì 18 agosto, alle 21, la rinnovata e suggestiva...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

Fiumicino, borse di studio per diplomati e laureati: per le domande c’è tempo fino...

I diplomati e laureati nell’anno scolastico o accademico 2015-2016 residenti sul nostro territorio potranno presentare entro il 18 settembre la documentazione per ricevere una borsa di studio dall’importo variabile a seconda del numero delle richieste inoltrate. La domanda...
Allarme zanzara tigre nel Lazio: + 30% in questi giorni

Roma Capitale, zanzara tigre: braccio di ferro fra i disinfestatori e la giunta Raggi

Non si placa la bagarre, fra Comune di Roma Capitale e A.N.I.D., rispetto all’Ordinanza n. 62/2017 in tema di contrasto della zanzara tigre. Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha infatti respinto il ricorso...