Acilia, picchia padre e fratello che si rifiutano di dargli soldi per la droga

0
136
 

I carabinieri di Acilia hanno arrestato un 26enne romano, già conosciuto alle forze dell’ordine a causa dei numerosi trascorsi con la giustizia, con le accuse di tentata estorsione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

I fatti si sono svolti nell’abitazione del padre del ragazzo, un 61enne del luogo, che si era ribellato all’ennesima richiesta di denaro avanzata dal figlio tossicodipendente per l’acquisto delle dosi.

Al rifiuto opposto dall’uomo, il 26enne ha violentemente aggredito lui e suo fratello, nel frattempo accorso in aiuto del padre. Per evitare conseguenze peggiori, il 61enne, esausto dalle continue vessazioni, ha chiamato il “112”. Quando i militari sono arrivati sul posto il 26enne si era già allontanato.

Le ricerche effettuate con l’ausilio dei carabinieri della compagnia d’intervento operativo del 6° Battaglione “Toscana” hanno permesso di rintracciarlo poco lontano: quando i militari gli hanno intimato l’alt, il giovane, invece di calmarsi, si è scagliato anche contro di loro tentando di colpirli con calci e pugni.

Dopo essere stato immobilizzato, il 26enne è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo, a seguito del quale, dopo la convalida dell’arresto, è stato rimesso in libertà.

È SUCCESSO OGGI...

Alitalia Maintenance Systems

Alitalia Maintenance Systems, sindacati: “Chiesto incontro ai commissari”

"La recentissima notizia sulle dimissioni di un altro 'big' di Alitalia, Giancarlo Schisano, non sorprende. Il dirigente, uno degli artefici del fallimento della società di motori di cui era un esponente di rilievo nel...
cisterna di latina

Cisterna di Latina, denunciati insospettabili coniugi pusher

Ieri, martedì 27 giugno, i carabinieri della locale stazione corso servizi di controllo del territorio hanno denunciato due insospettabili coniugi di 48 e 42 anni, del luogo, poiché, a seguito di perquisizione personale e...

Prestazioni sessuali in un centro benessere: locale sequestrato

Frequenti segnalazioni dei cittadini della zona, e un sospetto “andirivieni” di clienti hanno allertato gli agenti della Polizia di Stato, che hanno scoperto la reale attività di un “finto” centro benessere romano al quartiere Salario. Vista l'eloquenza...

TripAdvisor: ecco i parchi divertimento e i parchi acquatici più apprezzati d’Italia

TripAdvisor®, il sito di viaggi che ti aiuta a trovare le tariffe più convenienti e le recensioni più aggiornate, ha annunciato oggi i vincitori de premi Travelers’ Choice™ Parchi Divertimento & Parchi Acquatici. I...
Bimbo caduto nel pozzo: è in condizioni gravissime

Velletri, cade in un pozzo di oltre 5 metri: salvato dai vigili del fuoco

Dalle otto di questa mattina i vigili del fuoco di Velletri, comando vvf Roma, con l'ausilio del nucleo SAF hanno tratto in salvo un uomo di circa 70 anni di nazionalità italiana, caduto in...