Caos tessere, voto a rischio al Tuscolano e Torrevecchia

0
33

 

Nel grande caos che precede il voto forse sono pochissimi coloro che hanno dato una sbirciata alla loro tessera elettorale, magari per vedere se è tutto a posto. Alcuni residenti del municipio X che l’hanno fatto, però, si sono ritrovati una bella sorpresa: un certificato pieno di timbri, senza più caselle vuote e ancora da riempire. Tradotto in poche parole un documento inutilizzabile, che impedirebbe loro di votare. Un guaio che coinvolgerebbe anche gli abitanti di Torre Spaccata.

Per il Partito Democratico del Tuscolano il problema sarebbe attribuibile al fatto che “nelle zone del vecchio collegio XI della Camera si era votato una volta in più, per le elezioni suppletive del 2005, e tanti elettori hanno finito gli spazi sulla tessera elettorale”. «Il Comune avrebbe dovuto avviare una campagna di informazione, poteva anche inviare tessere elettorali nuove, di colore diverso per distinguerle da quelle precedenti – sostiene in una nota Flavia Leuci, candidata alla Regione Lazio nella lista del Pd -.

Purtroppo, però, niente di tutto questo è stato fatto. Sono molti i cittadini che si sono rivolti al nostro comitato elettorale e ai circoli del Pd di zona per chiedere informazioni. Mi chiedo quanti si accorgeranno solo domenica della tessera elettorale esaurita e rinunceranno a votare – continua Leuci – penso soprattutto agli anziani. Ma vorrei anche lanciare un allarme per le prossime elezioni di maggio, quando il problema riguarderà tutta Roma». Il problema per le comunali non si pone, ma il voto di domani e dopodomani resta a rischio. «Ci vorrebbe una circolare interpretativa della prefettura per consentire a tutti di esprimere la propria preferenza – dice il presidente del X Municipio Sandro Medici -. Pretendo che i cittadini vengano messi nelle condizioni di poter esercitare quello che è e resta un loro diritto. E’ stato un “caso” che ci ha preso un po’ alla sprovvista, ma occorre rimediare».

È SUCCESSO OGGI...

videocamera furti borse cellulari alberghi roma

Il trucco per rubare borse e cellulari: videocamera svela come agivano

Operava negli alberghi del centro di Roma. Erano una vera e propria gang latino americana. Rubavano borse e oggetti di valore agli ospiti degli alberghi. E il modus operandi era sempre lo stesso. La...
corda impiccato genazzano suicidio

Orrore a Genazzano: si impicca all’albero del suo giardino

Attimi di terrore negli occhi di alcuni passanti. Un uomo, ancora vivo, penzolava impiccato a un albero. Immediatamente hanno chiamato il 112 e, miracolosamente, l'aspirante suicida è stato salvato. Lo scioccante episodio è accaduto...
tuscolano

Crolla terrazzo di un palazzo al Tuscolano: grave un uomo

Dramma al Tuscolano, questa domenica mattina. Il terrazzo di un palazzo è improvvisamente crollato. Un uomo che stava stendendo i panni ad asciugare al sole è rimasto gravemente ferito. L'episodio è accaduto in via...
roma san giovanni farmacia rapina tatuaggio

Rapina farmacia a San Giovanni: tradito da un tatuaggio

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato un romano cinquantenne ritenuto responsabile di aver commesso, lo scorso 8 marzo, una rapina a mano armata in una farmacia di via Corfinio, nel quartiere...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Movida tossica a Roma: blitz dei carabinieri

Sedici spacciatori arrestati e centinaia di dosi di droga sequestrate. Hashish, marijauana, cocaina, ketamina e MDMA, tra le altre. È il bilancio dell’intensa attività antidroga eseguita dai carabinieri del comando Provinciale di Roma. L'ennesima...