Via libetta, lite finisce in tragedia: muore 23enne accoltellato da rivale

0
86
 

Intorno alle 2all'interno della discoteca "L'Ametista" in via di Libetta scoppia una furibonda lite tra due ragazzi. Subito buttati fuori dal personale della discoteca, i due, hanno proesguito la lite all'esterno. Le cose sono velocemente degenerate.

Uno dei due ragazzi, un 23enne, originario di Ciampino, è stato accoltellato a morte dal rivale che è subito scappato.

La vittima, trasportata d'urgenza all'ospedale San Camillo, è arrivata priva di vita. Al vaglio degli inquirenti, i carabinieri della compagnia Eur, ci sarebbe una persona, un coetaneo della vittima, che è stata fermata per accertamenti. 
 

È SUCCESSO OGGI...

Da Roma a Viterbo per incendiare boschi: presi 4 ragazzi

Mai come quest’anno abbiamo avuto la paura di viaggiare. Il terrore di questi anni ci ha reso impotenti e poi è un anno questo (2017) di grandi cambiamenti con il lavoro che non c’è...