Acilia, ubriaco crea problemi in bar poi aggredisce carabinieri

0
24
 

I carabinieri di Acilia hanno arrestato A.V. 40enne di nazionalità romena, per essersi rifiutato di fornire le proprie generalità e per aver aggredito due Carabinieri durante un normale controllo di polizia. Con una telefonata al 112, il gestore di un bar in Piazza San Pier Damiani ha segnalato la presenza nel bar di un avventore ubriaco che arrecava disturbo.

Sul posto, poco dopo, è intervenuta una pattuglia della stazione carabinieri di Acilia ma, quando i militari si sono avvicinati per identificare il cliente, questi si è dapprima rifiutato di fornire i documenti e successivamente li ha aggrediti con calci e pugni.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine è stato bloccato e arrestato con l’accusa di rifiuto di fornire le generalità a pubblico ufficiale e resistenza a pubblico ufficiale.