Acilia, un quartiere senza luci e marciapiedi

0
28

II cittadini hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica contro l’abbandono e il degrado in cui versa via di Acilia, l’arteria che collega la via Ostiense con la Cristoforo Colombo.

La mancanza di illuminazione, di marciapiedi e di passaggi pedonali rendono la strada dell’entroterra del municipio XIII estremamente pericolosa. Il comitato di quartiere Terrazze del Presidente ha così inoltrato una denuncia-querela dopo che le richieste di intervento alle amministrazioni locale e centrale sono cadute nel vuoto.

«Siamo davvero stanchi di tutto questo – spiega Antonio Crisci, vice-presidente del comitato – abbiamo più volte cercato di sensibilizzare sia il XIII municipio che i diversi assessori ma senza ottenere nulla, se non con qualche incontro in cui ci è stata comunicata la mancanza di fondi per le opere o la fantomatica attesa del raddoppio di via di Acilia per le opere "accessorie" a scomputo, che io invece considero di primaria importanza».

Maria Grazia Stella