S.Pietro, l\’ultimo Angelus di Benedetto XVI: ‘‘Il Signore mi chiama ma non vi abbandono’’

0
269

"Il Signore mi chiama a salire sul monte, a dedicarmi ancor di più alla preghiera e alla meditazione. Ma questo non significa abbandonare la Chiesa. Anzi, se Dio mi chiede questo è proprio perchè io possa continuare a servirla con la stessa dedizione, ma in modo più adatto alla mia età e alle mie forze. La vergine Maria ci aiuti sempre a seguire il Signore Gesù". Queste le parole di Papa Benedetto XVI ieri durante il suo ultimo Angelus.

Durante il suo discorso Benedetto XVI è stato più volte interrotto dagli applausi e dalle acclamazioni dei fedeli riuniti in piazza San Pietro. "Ringraziamo il Signore per un po' di sole che ci dona", ha poi aggiunto. E infine: "Grazie a tutti".

È SUCCESSO OGGI...

Regione Lazio, 3 milioni a Lazio Ambiente per pagare gli stipendi

“L’Amministrazione regionale sta predisponendo la delibera, che andrà in Giunta martedì, che prevede un anticipo di cassa alla società Lazio Ambiente pari a 3 milioni di euro. Le risorse consentiranno di far fronte alla...

Pusher da “spiaggia” in manette: ecco cosa avevano inventato per vendere la droga

Un’indagine durata qualche settimana ha portato all’arresto, nel giro di 48 ore, di due spacciatori e alla denuncia di una terza persona ad opera della Polizia di Stato. Gli investigatori del commissariato Primavalle, nella zona...

Tivoli, pioggia di milioni per restaurare il santuario di Ercole

"L'investimento di 13 milioni di euro per riqualificare il Santuario di Ercole Vincitore decisa dal ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, è una bella notizia per la città di Tivoli.   Un intervento reso possibile dal...

Lunedì mobilitazione nelle scuole contro violenza sulle donne

Si svolgerà lunedì 25 settembre la giornata di attività straordinaria “Le scuole contro la violenza sulle donne. Oltre l’indignazione, l’impegno!” lanciata dalla Regione Lazio, una giornata di riflessione e di attività sul tema della lotta alla...

Ostia, scuola inagibile: 100 studenti a casa sine die

La scuola e' inagibile e cosi' un centinaio di studenti di un istituto elementare di Roma dovranno restare a casa "sine die". E' quanto sta accadendo nella scuola "via Mar dei Caraibi", ad Ostia,...