Saldi, controlli in outlet: sanzionati 73 “irregolari”

0
188
 

Settantatre casi di irregolarità sono stati individuati dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma, nel corso di un piano di controlli, che ha riguardato Roma e provincia, volto a riscontrare la normativa nazionale e regionale prevista per i cosiddetti “saldi di fine stagione”. La campagna ispettiva ha riguardato anche i centri commerciali outlet di Soratte (Sant’Oreste), Castel Romano e Valmontone, con la constatazione di otto violazioni alla disciplina dei prezzi.

Gli accertamenti delle Fiamme Gialle, svolti unitamente ai controlli di routine sulla regolare emissione delle ricevute e degli scontrini fiscali, hanno riguardato oltre mille esercizi commerciali, interessando le categorie economiche maggiormente impegnate nelle vendite di fine stagione, dai settori dell’abbigliamento, accessori e pelletteria, alle calzature, agli articoli sportivi ed ai prodotti di alta tecnologia. In particolare, le violazioni sono inerenti alla mancata indicazione del prezzo iniziale e della percentuale di sconto praticata, nonché alla mancata esposizione, in modo chiaro e leggibile, del prezzo di vendita.

Pesanti le sanzioni amministrative elevate ai titolari delle attività commerciali che spaziano dai 1.500 agli oltre quarantamila euro, a seconda delle dimensioni delle strutture di vendita. In tale ambito, infine, sono stati 656 gli operatori commerciali verbalizzati per l’omesso o irregolare rilascio ai propri clienti di ricevute e scontrini fiscali, con una percentuale di irregolarità pari al 65% del totale. Tali numeri si aggiungono al bilancio del piano di controlli – che riguardò il litorale romano da Civitavecchia a Nettuno Cinquantuno nel primo fine settimana dei saldi di fine stagione – che portò alla contestazione di 51 violazioni amministrative.

È SUCCESSO OGGI...

Ss Lazio, Ciro Immobile (Foto Paolo Pizzi)

SS Lazio, Inzaghi nel segno di Ciro: Immobile batte anche l’emergenza

Undici gol e tre assist in otto partite ufficiali, sono questi i numeri impressionanti di Ciro Immobile. L’attaccante biancoceleste è un’autentica sentenza e anche ieri a Verona ha messo la sua firma. Due in...

Vallerano, tutto pronto per la festa della castagna

Escursioni, Degustazioni, Esposizioni, Passeggiate nella Natura, Visite d’arte, Pranzi e cene a tema nelle tipiche cantine di tufo per condividere il frutto DOP del valleranese: la Castagna! Dal 7 ottobre il borgo medievale della...

Sisma, Regione Lazio: «Bene tavolo sviluppo area cratere con sindaci, imprese e associazioni lavoratori»

Analisi della situazione, evidenza delle criticità, piena collaborazione per una nuova fase: nel perimetro di queste modalità, si è svolto oggi in Regione Lazio il Tavolo di monitoraggio sull'attuazione del Patto per la ricostruzione...

Tempura, estro e design: da Aran Store Gregorio VII, la cucina inclusiva di Chef...

La cucina come espressione del proprio essere, in tutta la sua creatività per stimolare i cinque sensi. Tra eleganza e design, l’Aran Store 2A Cucine di via Gregorio VII a Roma, ospita l’estro di...

Il pusher cambio casa: preso insospettabile a Valmontone

Rimane alta l’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro sulla prevenzione e la repressione del fenomeno dello spaccio di droga. I militari della Stazione di Valmontone hanno arrestato un 55enne italiano, disoccupato e con precedenti,...