Casilino, furto in casa campione paralimpico basket: rubate 3 medaglie

0
26
 

Furto nella notte a casa del campione paralimpico australiano di basket John Bradley Ness in via Filetto 40 al Casilino.

Sul posto sono intervenuti, a seguito di una segnalazione arrivata dopo la mezzanotte, gli uomini del commissariato Casilino e la polizia scientifica. Ignoti si sono introdotti nell’appartamento dell’atleta e sono riusciti a forzare la cassaforte, mentre l'atleta non era in casa, rubando tre medaglie: una d'oro e due d'argento.

L'intera abitazione è stata messa a soqquadro. John Bradley Ness è un campione del basket in carrozzina: a 18 anni a causa di un terribile incidente avvenuto a bordo di un traghetto subì l'amputazione di una gamba.