Nomadi, retata dei carabinieri al campo Lombroso

0
43
 

Dopo il servizio straordinario di controllo svolto la settimana scorsa, i carabinieri sono tornati, questa mattina all’alba, presso il campo nomadi di via Cesare Lombroso. Anche questa volta, all’interno sono stati trovati veicoli rubati che saranno restituiti ai legittimi proprietari vittime di furto.

Circa 50 carabinieri della stazione Roma Monte Mario, del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale e di altre Compagnie del Gruppo di Roma, con l’ausilio di unità cinofile e di un elicottero dell’Elinucleo Carabinieri di Pratica di Mare hanno passato al setaccio l’intero campo nomadi, controllando 170 persone presenti regolarmente censite, di cui 7 sottoposte a misure restrittive della libertà personale. Nel corso delle perquisizioni e controlli due sono state le persone denunciate per ricettazione e riciclaggio.

Rinvenute quattro moto, una Apecar e una microcar che sono risultati provento di furto. Quattro furgoni, tre camper due Apecar e due auto, tutti privi di assicurazione sono stati sottoposti a fermo.