Omicidio Maricica, Alessio Burtone torna a casa: concessi i domiciliari

0
89
 

Torna a casa Alessio Burtone, il giovane che uccise l'infermiera romena Maricica Hahaianu colpendola con un pugno nella stazione metro Anagnina l'8 ottobre del 2010. Lo ha deciso la Corte d'Assise d'appello.

Accolta così l'istanza dell'avvocato Fabrizio Gallo, legale di Burtone. Il 16 marzo 2012 il 27enne romano fu condannato al termine del giudizio di primo grado a nove anni di reclusione per quell'aggressione avvenuta con un pugno al culmine di una lite per una questione di precedenza nella fila alla cassa del bar della stazione della metropolitana. La donna morì dopo una settimana di coma in ospedale.

Burtone era accusato di omicidio preterintenzionale aggravato e il pm aveva chiesto venti anni di carcere. Il quattro dicembre 2012, poi, la Corte d'Assise d'appello, al termine del giudizio di secondo grado ridusse la condanna a otto anni di reclusione. Burtone finì in carcere alcuni giorni dopo l'aggressione, il 18 ottobre.

cinque

È SUCCESSO OGGI...

Pasolini, domani i funerali di Pino Pelosi

Si terranno domani a Roma i funerali di Pino Pelosi, l'uomo condannato in via definitiva per l'omicidio di Pier Paolo Pasolini. Come si apprende dal suo storico difensore, Alessandro Olivieri, le esequie si terranno...

Roma, tornano a lavoro venti spazzatrici dell’Ama

Scattano a Roma da lunedì 24 luglio i primi 2 itinerari dedicati di pulizia con le 'Green machine', spazzatrici aspiranti a conduzione 'manuale', gia nella flotta mezzi di Ama, in grado di tirare a...

Botte e insulti alla moglie per 20 anni, arrestato a Civitavecchia

È finita, dopo 20 anni, la storia dei maltrattamenti subiti da una donna di 43 anni. Le violenze, secondo quanto denunciato dalla vittima, erano iniziate addirittura nel 1995, quando il marito l`aveva picchiata procurandole...
A1

Madre e figlia travolte in strada a Roma: sono gravi

Incidente in via Pineta Sacchetti 55, dove una donna e la figlia minorenne sono state investite. Le due - secondo prime informazioni ferite in modo grave - sono state portate al Gemelli. Disagi alla...

Sere d’estate al Museo: apertura serale straordinaria di Villa Giulia e di Villa Poniatowski

Proseguono sabato 22 luglio le aperture serali straordinarie del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia con un’estensione dell’orario fino alle 22.30. Il biglietto, eccezionalmente scontato a 3 euro (ridotto a 1,50 per i cittadini dell’Unione...