San Lorenzo, rissa a colpi bastone e bottiglie: 4 arresti

0
28

Sono ancora in corso di accertamento i motivi che hanno spinto un gruppo di nomadi, arrestati per rissa, a darsele di santa ragione in via Verrio Flacco, nella zona di San Lorenzo. La segnalazione di lite violenta fra più persone è giunta al “113” intorno alle 18.30 di ieri pomeriggio. Quando gli agenti delle Volanti e del Commissariato di zona sono giunti sul posto hanno notato una decina di persone, armate di bastoni e bottiglie, che si stavano picchiando e che, alla vista degli uomini in divisa, hanno tentato di dileguarsi.

Subito intervenuti, gli agenti sono riusciti a fermare due stranieri di etnia rom e a sequestrare alcuni bastoni e bottiglie rotte rinvenute a terra, usate poco prima dai contendenti per picchiarsi. Poi, avvalendosi della collaborazione dei colleghi della Sala Operativa della Questura, hanno fornito alle altre pattuglie la descrizione e la via di fuga di alcuni dei partecipanti alla rissa che erano riusciti a dileguarsi. Proprio grazie alle informazioni fornite, altri partecipanti alla rissa sono stati intercettati e fermati in via della Stazione Prenestina dalle altre pattuglie della Polizia fatte convergere sul posto.

Accompagnati tutti in Commissariato, a conclusione delle indagini per quattro di loro, di età compresa tra i 20 e 56 anni, sono scattate le manette per rissa aggravata.