Tentano di rubare cavi in rame dal luna park dell\’Eur

0
19
 

I carabinieri del nucleo radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini romani, rispettivamente di 35 e 36 anni, già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso.

I due, in piazza Santo Domingo, dopo aver danneggiato la recinzione, si sono introdotti all’interno del “Luneur Park”, noto parco giochi all’Eur, ora in disuso, rubando numerosi cavi di cablaggio in rame da una giostra. Sfortunatamente per loro, l’addetto alla vigilanza, li ha notati e immediatamente ha allertato il 112.

I carabinieri così giunti sul posto hanno sorpresi i due predoni sul fatto. Arrestati dai carabinieri i ladri di “oro rosso” sono ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo, rinvenuti e sequestrati anche gli arnesi utilizzati.