Fiumicino, false ricevute per finte donazioni a Onlus

0
70
 

Sono state alcune segnalazione giunte alla polizia a permettere agli agenti del commissariato di Fiumicino di individuare due giovani truffatori. Un 21enne e un 24enne, entrambi italiani, sono stati infatti sorpresi in flagranza ieri pomeriggio all’interno di un centro commerciale della zona, nell’atto di chiedere donazioni.

Gli investigatori hanno appreso informazioni secondo le quali i due, vestiti con una specie di uniforme costituita da giubbotti gialli catarifrangenti, chiedevano denaro ai clienti di noti centri commerciali.

La richiesta di queste fasulle donazioni avveniva, secondo le segnalazioni di alcuni cittadini, anche con una certa insistenza, dietro peraltro il rilascio di altrettante false ricevute attestanti l’avvenuto pagamento. Bloccati dalla volante del commissariato i due sono stati controllati; dalle verifiche presso la banca dati è emerso che entrambi erano già noti delle forze di polizia.

Dalle verifiche effettuate dagli investigatori è stato accertato che le Onlus in realtà erano state create appositamente per truffare ignari donatori.

Identificati per B.A., 24enne con numerosi precedenti di polizia, e M.C. 21enne con a carico un Daspo, i due giovani sono stati entrambi denunciati per il reato di truffa. Inoltre nei confronti di M.C., il questore di Roma ha emesso il provvedimento del Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Fiumicino per 2 anni.

È SUCCESSO OGGI...

droga, arresti, cocaina, eroina, hashish, frascati, tor vergata, carabinieri

Castelli Romani, 4 persone arrestate nel fine settimane

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Velletri, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed al contrastato dei reati perpetrati soprattutto nelle ore serali e notturne,...

Lite tra vicine finisce a colpi di pistola: un arresto

La lite, avvenuta ieri sera in un condominio di via Motta Camastra, al Casilino, sfociata in un tentato omicidio, è nata probabilmente per futili motivi. A scatenare la violenza  banali rancori tra vicini protrattisi...

Ostia, tour “stupefacenti”: agenzia di viaggi utilizzata come serra

In seguito ad una breve indagine, gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato di Ostia hanno scoperto che un romano di 48 anni, era solito spacciare nella sua abitazione e così,  si sono...

Branco aggredisce e rapina passanti: la polizia arresta 2 persone e ne denuncia 5

E’ accaduto ad Acilia. La centrale operativa della Questura ha inviato gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Ostia in via Angelo Zottoli, per la segnalazione di un gruppetto di giovani intenti...

Roma, controlli nelle agenzie di scommesse e sale videolottery: 4 esercizi chiusi

Si sono protratti per tutto il giorno i controlli degli agenti della Polizia di Stato, impegnati nelle verifiche presso le agenzie di scommesse e le sale videolottery della zona di San Paolo. I poliziotti del...