Pigneto, aggredisce donna per rubarle l\’iPhone

0
66
 

I carabinieri del nucleo radiomobile di Roma hanno arrestato, questa notte, in via del Pigneto, un cittadino tunisino di 26 anni, con l’accusa di rapina aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, ha aggredito in strada una 43enne cittadina italiana rubandole l’iPhone e fuggendo poi via.

Una pattuglia dei carabinieri in transito in quel momento ha sentito le urla della donna ed è immediatamente intervenuta. Cosi, dopo un breve inseguimento il malfattore è stato raggiunto ed arrestato dai carabinieri ed  è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa de rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Processo per rapina a Gigi D’Alessio: assolto il cantante

Con una sentenza di "non doversi procedere" si è concluso il processo che vedeva imputato il cantante Gigi D'Alessio accusato di rapina maturata a seguito di una lite avvenuta l'11 gennaio del 2007 all'Olgiata...

Regione, Ministero e Roma Capitale uniti sugli inceneritori. Il Comune di Colleferro sta dalla...

Apprendiamo con profondo rammarico dell’accordo che hanno trovato Regione Lazio, Ministero dell’Ambiente e Roma Capitale sugli inceneritori. Ovviamente non è prevalso il buon senso ed invece di chiudere col passato ed iniziare la riconversione...

Calciomercato Lazio, idea Konopljanka

La Lazio è sulle tracce di Yevhen Konopljanka, attaccante ucraino in forze allo Schalke 04. L'esterno offensivo, che interessava anche a Walter Sabatini quando lavorava per la Roma, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb è...

Calciomercato Lazio, contatto con l’Atalanta per Gomez

La Lazio insiste con l'Atalanta per Alejandro Gomez. "El Papu", tra i migliori attaccanti del campionato nella stagione appena conclusa, è stato recentemente blindato dalla società bergamasca ("è incedibile, stiamo lavorando per il rinnovo e...

Colleferro, da aprile di nuovo in funzione il termovalorizzatore

L’Ama ha dato l’ok alla rigenerazione (“revamping”) della seconda linea di termovalorizzazione  di Colleferro che sarà attiva almeno  fino al 2022. L’operazione era stata bloccata alla fine dello scorso anno dall’ex presidente di Ama, recentemente dimissionata, Antonella...