Tor Tre Teste, bomba a mano in cassonetto per liberare casa: denunciato

0
51
 

La segnalazione è giunta da personale dell’Ama che, nel corso del consueto giro lavorativo, si è accorto che tra l’immondizia presente in via Aristide Staderini, a Tor Tre Teste, vi era anche una bomba a mano. Il personale ha subito avvisato una pattuglia in transito del commissariato Prenestino e in breve è scattato il piano coordinato per mettere in sicurezza l’area.

Sul posto sono giunti gli artificieri della Polizia di Stato, gli uomini della Scientifica ed i Vigili del Fuoco. Gli artificieri hanno provveduto a mettere in sicurezza l’ordigno, che hanno appurato essere una bomba a mano italiana risalente agli anni ’70, in pessime condizioni ma comunque ancora attiva. Dall’ulteriore ispezione dei cassonetti adiacenti sono state rinvenute anche 36 cartucce cal. 30, allo stato ritenuto munizionamento comune.

Sono partite a questo punto le indagini per risalire a chi si fosse disfatto di tale materiale, che poteva potenzialmente costituire un grave pericolo per l’incolumità dei passanti. Esaminando alcune carte rinvenute nel cassonetto, i poliziotti hanno rilevato il nominativo di un 62enne italiano, abitante nelle vicinanze di via Aristide Staderini. In breve è stata individuata l’abitazione dell’uomo che, alle contestazioni dei poliziotti, ha subito confessato di aver aver gettato vario materiale nel cassonetto, tra cui la bomba a mano ed i proiettili, avendo la necessità di liberare l’abitazione in cui aveva abitato in passato, per cederla a terzi.

Avendo prestato servizio militare negli anni ’70, al momento di congedarsi si era appropriato della bomba a mano e dei proiettili come ricordo. Per lui, a questo punto, è scattata la denuncia per detenzione di munizionamento comune e di arma da guerra.

È SUCCESSO OGGI...

Cantine Aperte: al via l’evento per gli amanti del vino

Il 27-28 maggio 2017 di nuovo Cantine Aperte in tutte le regioni d’Italia e si annuncia già per le oltre 1000 cantine socie come un evento di grande rilievo; Venticinquesima edizione per il Lazio...

Il ritorno di Marco Carta: presenta il nuovo album a Roma

In occasione dell'uscita del suo nuovo album ''Tieniti forte'', il cantante Marco Carta incontra i fan di Roma presso lo store Discoteca Laziale, sabato 27 maggio alle ore 15:00. L'artista sardo, vincitore di "Amici" nel 2008, torna...

Meleo: «Nel IX Municipio arriva bike sharing grazie a fondi europei Horizon 2020»

Nel IX Municipio arriva il bike sharing con 6 nuovi e-hub, veri e propri posteggi innovativi, con 13 bici a pedalata assistita ciascuno, per un totale di 78 mezzi che saranno a disposizione dei...
alatri

Roma, domani prima udienza Marra-Scarpellini

Si terrà domani mattina la prima udienza del processo a Raffaele Marra e Sergio Scarpellini. L'ex capo del personale in Campidoglio, arrestato lo scorso dicembre per l'accusa di corruzione, sarà processato con l'imprenditore Sergio Scarpellini con...

Teneva 40 kg di stupefacenti: tra questi la “droga dello sballo”

Utilizzava la cantina pertinente alla sua abitazione come deposito della droga e base dello spaccio. Per questo motivo i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno arrestato un 26enne romano, senza occupazione...