Anzio, madre e figli aggrediti e rapinati da inquilini in subaffitto: in manette due persone

0
127
 

Si è recata nella serata di ieri, insieme ai suoi due figli, un maggiorenne ed un minorenne, presso l’abitazione di due connazionali di nazionalità nigeriana, per ritirare alcuni effetti personali. L’appartamento dove si è svolta la vicenda è una casa popolare del Comune di Anzio, ottenuta dalla sorella della donna, tornata momentaneamente nel paese d’origine e nella quale abitano senza titolo, da più di un anno, i due connazionali. Nel reclamare le sue cose, però, la donna e i suoi figli sono stati violentemente percossi dai due occupanti, che si sono anche impossessati della sua borsa e del danaro in essa contenuto.

Il trambusto e le grida hanno richiamato l’attenzione dei vicini di casa, che hanno subito chiamato il “113”. Sul posto si è recata una pattuglia del commissariato di Anzio, che è riuscita a calmare gli animi ed impedire che la lite degenerasse ulteriormente, ricostruendo poi l’accaduto. Gli agenti hanno soccorso la donna ed uno dei suoi figli, rimasti lievemente contusi nell’aggressione e medicati presso il vicino ospedale. I due aggressori sono stati identificati per O.O., di 31 anni, ed O.S.,, di 26 anni entrambi nigeriani, che al termine degli accertamenti sono stati arrestati per rispondere di rapina e lesioni.

Le indagini, comunque, non sono terminate. Tra le ipotesi investigative, che saranno attentamente vagliate, quella che tra gli aggressori e gli aggrediti già da tempo non corresse buon sangue a causa di somme di denaro non corrisposte a fronte del subaffitto, ovviamente abusivo, dell’abitazione.
 

È SUCCESSO OGGI...

Clonazione delle carte di credito e bancomat, skimmer sofisticato per rubare i dati

Nel corso di una mirata attività preventiva, i carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un cittadino romeno di 26 anni, in Italia senza fissa dimora, con l’accusa di intercettazione illecita...

Calciomercato Lazio, le idee sono già chiare: in arrivo Martin Caceres

“Questa squadra darà fastidio senza contare i tanti infortunati e Caceres che arriverà a gennaio”. Igli Tare lo ha annunciato sabato prima della sfida contro la Juventus: Martin Caceres sarà il primo acquisto biancoceleste della...
Bimba morta cosenza

Due incidenti in poche ore, 1 morto e 4 feriti. Uno è gravissimo

Grave incidente ieri con tre mezzi coinvolti e quattro feriti di cui uno grave. È avvenuto in via Ostiense all'incrocio con via Pellegrino Matteucci. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell'VIII gruppo Tintoretto della polizia...

Droga, 2 arresti a Ladispoli: l’operazione dei carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato nel weekend trascorso un servizio coordinato di controllo del territorio di Ladispoli al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacente. Proprio nel fine...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...