Fregene, delfino impigliato in una rete: falliti tentativi soccorso

0
103

Brutta avventura, ieri, per un delfino di circa due metri rimasto impigliato in una rete da pesca al largo della spiaggia di Fregene.

Intorno alle 14.00 un uomo a bordo di una imbarcazione si è accorto che qualcosa di anomalo si stava muovendo in modo irregolare sotto la superficie del mare. Avvicinatosi, il diportista si è reso conto che si trattava di un cetaceo rimasto intrappolato nelle maglie di una rete e ha avvertito la Sala operativa della Capitaneria di Porto di Roma.

Immediatamente sono stati disposti i soccorsi coordinati col Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Civitavecchia e con una squadra di sommozzatori dei vigili del fuoco del Comando Provinciale di Roma.

La task force di sommozzatori ha cercato in tutti i modi di liberare dalla rete il delfino in difficoltà ma l’intervento non ha avuto successo. L’animale, infatti, impedito nei movimenti e intimorito dai sommozzatori, non si è lasciato avvicinare e col tramonto si sono perse le sue tracce.

 

È SUCCESSO OGGI...