Spari nella notte contro tre auto con donne a bordo

0
100
 

Potrebbe trattarsi del gesto compiuto da uno squilibrato o da persone sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, quello compiuto ieri notte da due uomini a bordo di una Smart che hanno sparato contro donne in macchina su via Palmiro Togliatti. Per far luce sulla vicenda gli investigatori vaglieranno le immagini delle telecamere presenti nella zona.

Secondo alcuni testimoni a sparare sono state due persone con la pelle olivastra che erano a bordo di una Smart, ma nessuno è riuscito a rilevare integralmente il numero di targa dell'auto. Le donne, ancora sotto shock, non avevano alcuna relazione tra loro e viaggiavano da sole.

Il primo fatto è avvenuto in via Palmiro Togliatti all'altezza del civico 162 intorno a mezzanotte e 45: colpita una Nissan Micra guidata da una donna 40enne che, affiancata da una Smart nera con due persone a bordo, si è vista puntare una pistola contro e sparare un colpo. infranto il finestrino postieriore sinistro il proiettile è uscito dall'anteriore destro. La donna è rimasta illesa.

Poco dopo la seconda segnalazione: una donna 23enne su un'Audi A3 ha riferito di un evento analogo. In questo caso è stato colpito di striscio il cofano anteriore. Colpi di pistola sono stati esplosi anche contro una Toyota Aigo parcheggiata su cui sono stati trovati entrambi i vetri anteriori infranti.

Secondo quanto accertato gli individui a bordo della Smart hanno esploso almeno tre colpi mentre percorrevano la Togliatti da Cinecittà in direzione Casilina.

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, movida sotto la lente dei carabinieri: arresti e multe salatissime

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri di Roma nelle zone della cosiddetta Movida. Sono molti, infatti, i servizi orientati nelle zone maggiormente frequentate da chi - romani e turisti –...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...