Valmontone e Gallicano al centrosinistra

0
93
 

Anche nei comuni dell’area casilina chi ha vinto, indubbiamente, è stato il popolo degli astensionisti. Percentuali di “scarto” che superano anche i 20 punti come nel caso di San Cesareo (quasi 65% di votanti contro l’87% della precedente tornata quando, va detto, si votava assieme alle Politiche) e di Gallicano (17% di votanti in meno), mentre tiene botta da questo punto di vista Valmontone (“solo” 10% in meno). Il primo sindaco (dei Comuni dell’area casilina al voto) a poter esultare è stato Pietro Panzironi che, come da previsioni, è stato riconfermato come primo cittadino di San Cesareo.

Ben 4.653 persone (oltre il 64%) hanno messo la croce sul suo nome o su quello della lista civica (di centrodestra) “Uniti per San Cesareo” contro i 2.021 (28%) di Arianna Bellia, candidata con la lista di centrosinistra “Voglia di cambiare” che sportivamente ha fatto i complimenti a Panzironi per la schiacciante vittoria e i 520 (7%) di Dario Pasqualini del Movimento Cinque Stelle. «Ringrazio di cuore tutti i cittadini che hanno creduto in noi, nel nostro progetto e che ci hanno confermato la loro fiducia – ha dichiarato a “caldo” Panzironi -. Continueremo sulla strada intrapresa cinque anni fa, intervenendo ancora su scuole, viabilità, sicurezza e servizi alla persona. Lo straordinario risultato ottenuto è merito di tutti i candidati della lista civica “Uniti per San Cesareo”: un team ormai consolidato, formato da persone eccezionali, che amano il nostro paese e che lavoreranno insieme ancora una volta per renderlo migliore e a misura di cittadino».

Il nuovo Consiglio comunale sarà dunque composto da 11 rappresentanti del partito di maggioranza, da quattro del centrosinistra e da un “grillino”. Va al centrosinistra, invece, il Comune di Valmontone: a vincere, infatti, è stato Alberto Latini con uno scarto di oltre 400 voti rispetto a Piero Attiani (centrodestra) e 500 rispetto al “civico” Francesco Colucci. Nello specifico Latini ha guadagnato la poltrona di sindaco grazie a quasi il 36% di voti, contro il 31% di Attiani e il 29,6% di Colucci. Residuale il risultato del Movimento Cinque Stelle che ha raccolto 258 voti per il 3,40% complessivo. Un dato particolare sulla vittoria del neo sindaco ha riguardato il netto successo in località come Santo Giudico dove Latini ha spopolato con quasi 400 voti. “Sorico” (il soprannome con cui è conosciuto a Valmontone il nuovo primo cittadino), dopo i ringraziamenti di rito, ha detto di voler «cambiare la storia del nostro paese».

Infine Gallicano dove i risultati sono stati ufficializzati solo in serata sul sito del Ministero dell’Interno: il nuovo primo cittadino è l’ex vice sindaco uscente Marcello Accordino della lista Insieme per Gallicano (centrosinistra) che ha ottenuto una netta vittoria con il 50,9% dei voti. Più indietro (27%) la lista civica Progetto Comune col candidato Mario Galli, deludenti i risultati di Lucia D’Offizi (candidata del Pdl che ha ottenuto il 16%) e dei grillini che sostenevano Franco Cerquetani (poco meno del 6% di preferenze).

Tiziano Pompili

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...
Simone Inzaghi (Foto Paolo Pizzi)

Ss Lazio, la Spal blocca i ragazzi di Inzaghi. Caccia ai sostituti di Keita...

Una Lazio lenta e impacciata stecca la prima casalinga e non va oltre lo 0-0 con la neopromossa Spal. Troppo prevedibile e senza idee la squadra di Inzaghi che è sembrata la lontana parente...

Bimbo di 2 anni ustionato in spiaggia a causa dei resti di un falò

Nei giorni scorsi un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale con una ustione di secondo grado ai piedini dopo essere affondato in spiaggia sulla brace ancora viva di uno dei falò...