La Rustica, blocca ladruncole in canonica e le consegna ai carabinieri

0
91
 

Erano riuscite a penetrare nella canonica della parrocchia “Nostra Signora di Chestochowa” e stavano tentando di allontanarsi potando con loro un computer da 1400 euro, ma non avevano fatto i conti con il “tenace” parroco che le ha sorprese e bloccate prima di consegnarle ai carabinieri del nucleo radiomobile di Roma.

Protagoniste della vicenda sono due nomadi di 18 e 19 anni, la più piccola in stato di gravidanza, che sono state arrestate con l’accusa di furto in luogo di culto in concorso. Il parroco è rientrato in possesso del computer mentre le due ladruncole sono state poste agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...

Roma, movida sotto la lente dei carabinieri: arresti e multe salatissime

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri di Roma nelle zone della cosiddetta Movida. Sono molti, infatti, i servizi orientati nelle zone maggiormente frequentate da chi - romani e turisti –...