Roma, non si ferma all\’alt dei carabinieri: bloccato dopo un inseguimento

0
95
 

Un 24enne romano, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri della stazione Roma Torrino Nord per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. La scorsa notte, infatti, i militari mentre effettuavano un posto di controllo in viale dei Primati, nei pressi di via dell’Oceano Indiano, ha intimato l’alt a un’autovettura Suzuki station wagon. Il 24enne alla guida del veicolo, di proprietà del padre, non si è fermato ed ha proseguito ad alta velocità.

Ne è nato un inseguimento terminato quando il giovane è andato a sbattere contro un muretto, urto che lo ha costretto ad abbandonare il veicolo. Il 24enne, rimasto illeso, ha continuato la sua fuga a piedi ma poco dopo è stato fermato dai carabinieri, ai quali ha anche opposto resistenza nel tentativo di dileguarsi.

Il giovane è stato comunque bloccato e ammanettato. Sono scattate le perquisizioni sia nel veicolo che nella sua abitazione, durante le quali i militari hanno rinvenuto decine di dosi di hashish, un bilancino elettronico di precisione, materiale per il confezionamento e denaro contante ritenuto provento dell’attività di spaccio. Il tutto, compresa l’autovettura, è stato sequestrato e l’arrestato, accompagnato in caserma, sarà processato con rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Cronaca di Roma

Picchia e minaccia la compagna per denaro in strada: agente interviene

  Non era la prima volta che aggrediva la sua compagna, “rea” di opporsi alle sue continue richieste di danaro. L’altra sera l’ha avvicinata in strada e, al suo diniego, ha cominciato a colpirla con pugni...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...