Tor Bella, da fidanzato ad aguzzino: stalker cingalese nei guai

0
90
 

Un cittadino dello Sri Lanka di 38 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri della stazione Roma Tor Bella Monaca per aver perseguitato, minacciato e aggredito, in più occasioni, la sua ex fidanzata di 35 anni, anche lei cingalese.

Nel 2009 i due hanno interrotto la loro storia sentimentale ma l’uomo non si era mai rassegnato, assumendo atteggiamenti persecutori nei confronti della donna fino a renderle la vita insopportabile: telefonate anonime moleste, appostamenti, minacce e estorsioni di denaro. Per questi fatti, dopo continuate vessazioni,  la vittima ha deciso finalmente di denunciare ai carabinieri il suo aguzzino.

Tali atti persecutori si sono verificati quotidianamente anche successivamente alla denuncia. Ma ieri, i carabinieri hanno ottenuto l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Roma che è stata notificata allo stalker. Ora l’arrestato si trova agli arresti domiciliari per i reati di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori ed estorsione.

È SUCCESSO OGGI...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

Bomba carta al centro accoglienza: paura a Rocca di Papa

"Abbiamo annullato il previsto sit-in previsto per stamattina a cominciare dalle ore 9 davanti dell'ex centro spirituale 'Mondo Migliore' sulla Via dei Laghi ai Castelli, utilizzato ormai da tempo come entro d'accoglienza per richiedenti...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...