Ostia, sorpreso a rubare in un cantiere edile

0
108
 

Nella serata di ieri, una pattuglia della locale stazione carabinieri, unitamente a personale della compagnia di intervento operativo del 4° Battaglione “Veneto”, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere reati contro il patrimonio, ha tratto in arresto G.A. (38enne moldavo incensurato), per il reato di furto aggravato.

L’uomo è stato sorpreso all’interno di un cantiere in largo Guido Martina, mentre stava trafugando alcune tegole ed altro materiale edile. La refurtiva è stata interamente recuperata dai militari e riconsegnata al legittimo proprietario, mentre il ladro, finito in manette, sarà giudicato con rito direttissimo presso le aule del Tribunale Ordinario di Roma.

È SUCCESSO OGGI...

Uova contaminate, rilevate due nuove positività dai Nas

"Le attività di controllo da parte dei Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sull'intero territorio nazionale, hanno evidenziato due ulteriori positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata finopril rispetto...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...
Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...