Pomezia, beccato a riciclare pezzi d\’auto rubate: arrestato

0
49
 

Nell'ottobre scorso, gli agenti del commissariato gli avevano chiuso la carrozzeria a Pomezia, perché all’interno erano state trovate 8 autovetture rubate. Per questi fatti, questa mattina gli investigatori della squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Albano, si sono recati presso la carrozzeria di F.R., 62enne italiano, titolare della struttura, per notificargli l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei suoi confronti dal Tribunale di Velletri.

Quando i poliziotti sono arrivati a casa dell’uomo, l’hanno  “pizzicato” di nuovo mentre montava alcuni pezzi su un’autovettura Audi A3 rubata alcuni giorni fa ad Ostia. Sulla stessa auto erano già state apposte delle targhe appartenenti ad un’ altra Audi trafugata, stesso tipo e modello nonché la centralina di accensione di una terza Audi A3 incidentata e intestata al proprio figlio F.A., di 33 anni.

L’autovettura è stata recuperata e sarà restituita al legittimo proprietario dopo il dissequestro da parte dell’autorità giudiziaria. L’uomo, accompagnato negli uffici del commissariato, è stato arrestato per riciclaggio mentre  il figlio, assente al momento del controllo, è stato denunciato per lo stesso reato.

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...