Roma, era ricercata per rapina: arrestata 47enne bosniaca

0
19
 

I carabinieri della compagnia Roma Piazza Dante e quelli della compagnia Roma Casilina, unitamente ai militari della C.I.O. dell’8° Reggimento “Lazio”, coadiuvati dal nucleo elicotteri di Pratica di Mare hanno portato a termine un’operazione di controllo al campo nomadi di via Arco di Travertino.

Nell’operazione sono stati impiegati oltre 30 militari e 15 automezzi. Il bilancio dell’operazione è di una persona arrestata, 36 nomadi identificati, di cui 17 già noti alle forze dell’ordine e 10 veicoli controllati.

In manette è finita una 47enne di origine bosniaca, su cui gravava un’ordinanza di custodia cautelare in carcere con l’accusa di rapina, emessa dal Tribunale di Roma. La donna dopo l’arresto è stata associata al carcere di Rebibbia dove dovrà scontare 8 mesi di reclusione.