Indagine sullo Ior: arrestato monsignor Scarano

0
88
 

Monsignor Nunzio Scarano, responsabile del servizio di contabilità analitica dell'Amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica (Apsa), è stato arrestato questa mattina insieme ad altre due persone, un agente dell'Aisi e un broker, nell’ambito dell'inchiesta romana sullo Ior.

Le accuse ipotizzare a carico dell’alto prelato sono corruzione e truffa. Il monsignore si sarebbe infatti accordato con lo 007 Giovanni Maria Zito e gli avrebbe consegnato 400mila euro per far rientrare dalla Svizzera 20 milioni di euro liquidi a bordo di un jet privato.

AD

È SUCCESSO OGGI...

acqua acea magliana

Siccità, scongiurata (per ora) l’ipotesi di lasciare a secco un milione e mezzo di...

Come previsto una soluzione è sempre possibile e almeno per ora viene scongiurata l’ipotesi di lasciare a secco un milione e mezzo di romani attanagliati dalla crisi idrica. Ma andiamo per ordine. Ieri sera si...