Pomezia, aggressione al sindaco grillino: oggi il processo ai due arrestati

0
120
 

Una piazza piena di solidarietà, quella che si è vista ieri a Pomezia, con tanti cittadini che hanno ascoltato da “sotto in su” e tra gli applausi la conferenza stampa del sindaco Fabio Fucci che ha spiegato i motivi dell’aggressione subita il giorno precedente dallo stesso Fucci, dal vicesindaco Elisabetta Serra e da un agente della polizia municipale da parte di una venditrice ambulante e dell’organizzatore delle fiere di bancarelle che annualmente riempiono le strade di Torvaianica.

Fucci, insieme ad Elisabetta Serra, agli assessori Filippone, Mattias e Sbizzera e al consigliere Raspa, tutti coinvolti nei fatti, ha ricostruito l’accaduto, a partire dalla volontà di rilanciare la città attraverso iniziative di qualità, tradotta nella delibera che traccia le linee di indirizzo per le attività dell’estate 2013 e che vede scomparire le fiere di cianfrusaglie.

«Abbiamo incontrato commercianti, associazioni e cittadini per un confronto sulle attività per l’estate. Gli ambulanti hanno richiesto un’ulteriore riunione con il sindaco e il 26 ho ricevuto personalmente un loro delegato, Walter Fedele, che però ha lasciato la stanza visibilmente alterato. Usciti dal palazzo, siamo stati accolti da urla e insulti di un gruppo di ambulanti, che in pochi minuti dalle parole sono passati ai fatti. Una donna ha minacciato e poi aggredito fisicamente la vicesindaco, che non ha reagito. Sono intervenuti i vigili per cercare di sedare gli aggressori, ma nel contempo è sopraggiunto anche Fedele che si è scagliato con violenza contro di me».

Fucci e Serra si sono recati al pronto soccorso e poi dai carabinieri per la querela, ma nel frattempo sia Fedele che la donna sono stati messi agli arresti domiciliari e per loro questa mattina ci sarà il processo per direttissima. Solidarietà all’Amministrazione da parte del Prefetto di Roma e del presidente della Regione Lazio.

Maria Corrao

È SUCCESSO OGGI...

Pugni violenza donna

Roma, “offre” la figlia a uno sconosciuto prospettandogli un rapporto sessuale

Le indagini degli investigatori del Commissariato Monteverde sono iniziate a seguito della segnalazione di un extracomunitario che, giunto negli uffici della Polizia di Stato, ha riferito di essere stato fermato in strada da un...

Ardea, carabinieri arrestano ricercato: era sfuggito lo scorso mese di maggio

I Carabinieri della Stazione di Marina di Tor San Lorenzo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica, arrestando un...

Il pusher cambio casa: preso insospettabile a Valmontone

Rimane alta l’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro sulla prevenzione e la repressione del fenomeno dello spaccio di droga. I militari della Stazione di Valmontone hanno arrestato un 55enne italiano, disoccupato e con precedenti,...

Tivoli, arrivano 13 milioni per il restauro del santuario di Ercole Vincitore

13 milioni di euro per il Santuario di Ercole Vincitore e per la realizzazione di un auditorium e di un parcheggio multipiano nel complesso della ex cartiera Amicucci. I fondi sono stati stanziati dal...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...