Ottavia, tenta la truffa dello specchietto: arrestato

0
35
 

Tentata truffa, resistenza a Pubblico ufficiale e falsità materiale commessa dal provato: queste le accuse con cui è stato arrestato dai carabinieri un 34enne romano già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo aveva tentato di mettere in atto la “truffa dello specchietto” in via Ipogeo degli Ottavi, in zona Ottavia, chiedendo per il presunto danno un risarcimento di 500 euro a una 38enne romana.

La vittima ha però immediatamente allertato il 112, mettendo così in fuga il truffatore, bloccato poco dopo dai carabinieri. L’uomo, vistosi scoperto, ha tentato di aggredire i militari ma è stato ammanettato.

Dagli accertamenti successivi è emerso che l’auto del 34enne era sprovvista di assicurazione e dotata di targhe false.

Tratto in arresto, il truffatore è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.