Genzano, 44enne beccata in casa con la cocaina

0
27
 

Nella serata di ieri i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Velletri hanno arrestato per detenzione illecita di cocaina L.E., 44enne di Genzano di Roma. I militari hanno eseguito una perquisizione nel domicilio della donna, che alla vista dei militari è immediatamente corsa in bagno per cercare di disfarsi della sostanza che illecitamente deteneva.

I carabinieri tuttavia sono prontamente riusciti a bloccarla, potendo così rinvenire circa grammi 20 di cocaina che la donna custodiva in casa insieme a bilancini di precisione e materiale vario, utile al confezionamento di dosi e al taglio della droga, che immessa nel mercato avrebbe fruttato circa € 4.000.

Sulla base di quanto emerso si ritiene che la donna, madre di 4 figli, disoccupata e già conosciuta alle forze dell’ordine per analoghi fatti, gestisse nella sua abitazione una costante attività di smercio clandestino, probabilmente sua unica fonte di sostentamento.